Cialde o Capsule: differenze e come scegliere

Come noto, gli italiani sono tra i principali consumatori di caffè. D’altronde la nostra tradizione è molto lunga e in ogni regione del nostro Paese è possibile consumare un’ottima tazzina di caffè. La città che offre la migliore esperienza per la degustazione di questa bevanda è Napoli dove è possibile coglierne la vera essenza e unicità.

Nonostante la lunga tradizione, anche il nostro Paese ha ceduto al rito del caffè preparato con la cara e vecchia moka per passare alle più pratiche macchinette che funzionano utilizzando le cialde o le capsule. Questi prodotti ormai sono venduti in moltissimi negozi sia online sia in punti di vendita fisici.

Con il cambio di abitudini avvenuto anche nel nostro Paese, chi decide di acquistare una nuova macchinetta è assalito da un forte dubbio: è meglio acquistare una macchina per il caffè con con sistema a cialde o a capsule? In questo articolo vedremo le principali differenze tra questi due sistemi, elencando i rispettivi punti di forza e debolezza. Sicuramente, occorre innanzitutto acquistare questi prodotti da shop sicuri, affidabili e con diverse miscele di qualità come www.chespresso.net che propone capsule e cialde compatibili per ogni tipo di macchinetta.

Le principali differenze tra cialde e capsule

Spesso le cialde e capsule vengono confuse tra di loro. Precisiamo che con il termine cialda intendiamo quel piccolo involucro compostabile che contiene del caffè macinato. Questo strato molto sottile di carta svolge la funzione di filtro. Sono contraddistinte dalla sigla ESE 44 mm che sta a indicare il diametro della cialda.

Diverse sono invece le capsule. Queste sono composte da materiale plastico o d’alluminio. Tale caratteristica non consente di smaltire questo materiale tra quelli compostabili.

Esistono in commercio diverse tipologie di capsule che vengono classificate in base alla compatibilità con le diverse macchinette commercializzate.

Pro e contro delle cialde

Uno dei vantaggi principali delle cialde è la dimensione standard presente in commercio. Questo consente ai consumatori di non avere problematiche di compatibilità. In più, non è da sottovalutare il rispetto per l’ambiente. Infatti, le cialde possono essere gettate nell’organico in quanto completamente biodegradabili. Molte aziende, poi, stanno adeguando anche l’involucro esterno delle cialde, ormai quasi sempre realizzato in carta e non più in plastica.

Svantaggio di questo sistema di conservazione è il non poter preservare al 100% l’aroma delle miscele di caffè contenuta nelle cialde.

Pro e contro delle capsule

Per quanto riguarda le capsule di caffè il loro vantaggio principale è la conservazione ideale dell’aroma della miscela. Il sistema di confezionamento e i materiali utilizzati permettono una conservazione adeguata anche dopo diversi giorni dalla produzione del prodotto. Chi è particolarmente attento a questo aspetto preferisce, quindi, optare per l’utilizzo delle capsule rispetto alle cialde.

Grosso svantaggio di questo sistema è, però, il forte impatto ambientale. Infatti, differenziare i diversi materiali è molto complicato in quanto si dovrebbero separare le parti in plastica da quelle in alluminio.

Spesso, infatti, molte persone gettano l’interno involucro nella raccolta indifferenziata, con un notevole aumento di volume di rifiuti da smaltire.

Inoltre, altra problematica legata alle capsule è la classificazione in base alla macchina del caffè posseduta. Il consumatore deve, quindi, porre molta attenzione nel non acquistare il prodotto errato e non adatto alle proprie esigenze. Infine, bisogna tener conto anche del prezzo delle capsule, più elevato rispetto alle cialde.

Quale sistema scegliere?

In commercio c’è un’ampia scelta sia di tipologie di capsule che di cialde. Chi vuole avere un caffè di qualità leggermente migliore e più simile al quello del bar dovrà orientarsi verso le capsule. Si dovrà mettere in conto, però, una spesa maggiore.

Chi, invece, preferisce risparmiare e rispettare l’ambiente, pur avendo un caffè di buona qualità, dovrà scegliere le cialde.